Il Teatro Sanzio

IL TEATRO “RAFFAELLO SANZIO”

Il teatro, costruito sopra il torrione di Francesco di Giorgio ad opera del Ghinelli (1845-1853), coinvolse tutta l’area limitrofa.
L’ingresso fu sistemato alla stessa quota della nuova strada aperta in piano e davanti al teatro fu creata una piazzetta a esedra per facilitare la voltata delle carrozze.
Il progetto di recupero di De Carlo (1970-1983) non si è limitato al suo risanamento: la riapertura della rampa e del teatro insieme ha reso l’operazione molto complessa.
“Il teatro, da elemento specializzato per antonomasia, diviene spazio urbano. De Carlo lo ristruttura stabilendo nuove relazioni tra le parti con un processo che è classico della sua concezione di “riuso…
(L.Rossi Architetture, Mondadori, Milano,1988).

Torna alla Mappa